Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5
  1. #1

    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    3

    Arrow densità con errori di misurazione....

    mi potreste aiutare calcolando 4 densità con relativi errori???
    1: V:10ml Massa:10grammi
    2: V:20ml M:20g
    3: V:30ml M:30g
    4: V:40ml M:40g
    Sensibilità strumento di misurazione grammi: 2g (+o- 2 grammi)
    Sensibilità strumento di misurazione grammi: 0.1 (ml +0- 0,1 ml)

    Mi potreste calcolare: la densità media (con errori); l' errore relativo della massa;l' errore relativo del volume;errore relativo totale;errore assoluto;densità. Questo di tutti e quattro i casi. calcolate le densita in g/ml.
    grazie!!!

  2. #2
    Super GOD
    Registrato dal
    Jan 2008
    Messaggi
    11,915

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da canarinoaricciato Visualizza il messaggio
    mi potreste aiutare calcolando 4 densita' con relativi errori???
    1: V:10ml Massa:10grammi
    2: V:20ml M:20g
    3: V:30ml M:30g
    4: V:40ml M:40g
    Sensibilita' strumento di misuraz. grammi: 2g (+- 2 grammi)
    Sensibilita' strumento di misuraz. grammi: 0.1 ml (+- 0,1 ml)

    Mi potreste calcolare: la densita' media (con errori); l' errore relativo della massa; l' errore relativo del volume; errore relativo totale; errore assoluto; densita'?. Questo di tutti e quattro i casi. Calcolate le densita in g/ml.
    grazie!!!
    Ciao amico. Benvenuto sul Forum.

    Dato che non sei pratico del Forum, ti informo che sono apprezzate le domande singole e precise, del tipo ''non ho capito perche' ...'', oppure ''non mi e' chiaro il significato di ...'', eccetera. Molto meno o niente del tutto le richieste di svolgimento di piu' esercizi o problemi contemporaneamente.

    E' chiaro che hai delle lacune di Teoria degli Errori.
    Puoi spiegare dove l'hai studiata (nome del testo) e che studi stai facendo?
    Qual e' LA PRIMA cosa che non hai capito?
    Poi continuiamo.

  3. #3

    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito

    In poche parole non ho capito la diffrenza fra errore assoluto e relativo nè a cosa serve uno ne a cosa serve l'altro. Insomma... ho un po'di confusione. Per esempio l'errore relativo non ha bisogno di unità di misura??? L'errore in percetuale ne ha bisogno??? Il mio prof non segue nessun testo spiega e basta.
    Sono in prima liceo scientifico.

  4. #4

    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito

    chi mi aiuta??

  5. #5
    Super GOD
    Registrato dal
    Jan 2008
    Messaggi
    11,915

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da canarinoaricciato Visualizza il messaggio
    chi mi aiuta??
    Scusa. Hai ragione.

    Dunque parlavi di errore assoluto e relativo.

    Le definizioni le conosci. Ti faccio quindi solo un paio di esempi-domande, utili per riconoscere che solitamente l'errore relativo ha un significato migliore.

    Supponiamo che tu ed un elefante, per ragioni vostre, decidiate di sottoporvi a diete dimagranti.
    Al termine tu, grazie alla Dieta A, sei passato da 61 kg a 58 kg, l'elefante, che si e' sottoposto alla Dieta B, e' passato da 4000 kg a 3997 kg.
    Quale delle due a te sembra piu' efficace?

    Secondo caso. Il Signor X riesce a stimare a occhio le lunghezze tra 1 m e 3 m con un errore di 10 cm.
    Il Signor Y invece e' in grado di valutare, sempre a occhio, la misura di un transatlantico di oltre 200 m, con un errore di 12 cm.
    A tuo parere, quale dei due ha una migliore capacita' di stima delle lunghezze?

    Se, ragionando su queste due situazioni, riesci a riconoscere che appunto ha maggior senso l'errore relativo, passiamo ad un altro argomento.


Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •