Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
  1. #1
    Super Senior
    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    2,304

    Predefinito Carducci - San Martino

    E'appena iniziato novembre e che cosa c'è di meglio se non dargli il benvenuto tramite la bellissima poesia di Giosuè Carducci: "San Martino"?
    Buona lettura

  2. #2
    Super Senior
    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    2,304

    Predefinito

    San Martino

    La nebbia e gl'irti colli
    piovigginando sale,
    e sotto il maestrale
    urla e biancheggia il mar;
    ma per le vie del borgo
    dal ribollir de' tini
    va l'aspro odor de i vini
    l'anime a rallegrar,
    Gira su' ceppi accesi
    lo spiedo scoppiettando:
    sta il cacciator fischiettando
    su l'uscio a rimirar
    tra le rossastre nubi
    stormi d'uccelli neri,
    com'esuli pensieri,
    nel vespro migrar.

    Questa poesia proviene da Poesie di Novembre | Mesi e Stagioni

  3. #3
    Super Senior
    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    2,304

    Predefinito

    "Nella poesia Carducci ricerca con cura l'espressione che meglio comunichi al lettore le sensazioni e i sentimenti che egli prova. San Martino,
    ci dà l'impressione di un paesaggio mosso, agitato, pieno di vita."

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •