Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6
  1. #1
    Member
    Registrato dal
    May 2007
    Messaggi
    184

    Predefinito specializzazione in infermieristica...

    Qualcuno sa dirmi di più sulle specializzazioni possibili da fare dopo il triennio di laurea in infermieristica?
    da ciò che sò fino ad ora c'è "coordinatore delle professioni infermieristiche" e "ferrista".
    Cercavo qualcosa sul mondo della reabilitazione, ma a parte fisioterapia non credo ci sono altre strade:/

  2. #2
    Junior
    Registrato dal
    Jan 2011
    Messaggi
    25

    Smile Ciao

    Le 5 aree di formazione post base dei Master individuate per legge sono:
    area pediatrica,
    area della salute mentale,
    area geriatrica,
    area della sanità pubblica e, infine
    area critica.
    Esempi: master in neonatologia, master in assistenza al paziente con lesioni del midollo spinale, master in counselling, master in management e anche il master in coordinamento che citavi tu, ecc., ecc. . . .
    Per quanto riguarda la riabilitazione, benchè questa rientri nelle attività dell'infermiere, è comunque di particolare pertinenza del fisioterapista e, dunque, fare addirittura un master solo sulla riabilitazione sarebbe un'eccessiva invasione di campo.
    E' comunque possibile che ne esistano, io non ne ho mai sentiti, però l'unico consiglio che posso darti è di valutare tra le offerte di diverse università. Puoi anche guardare su alcuni siti di infermieri es.:
    www.infermieriattivi.it
    www.infermierionline.net e altri dove so che a volte pubblicano alcuni master che escono o chiedere direttamente a loro.
    Altro non so proprio dirti . . .
    Spero di esserti stata di aiuto . . . un saluto Elena
    Ultima modifica di elenainfermie; 04-02-11 a 23:57

  3. #3
    Member
    Registrato dal
    May 2007
    Messaggi
    184

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da elenainfermie Visualizza il messaggio
    Le 5 aree di formazione post base dei Master individuate per legge sono:
    area pediatrica,
    area della salute mentale,
    area geriatrica,
    area della sanità pubblica e, infine
    area critica.
    Esempi: master in neonatologia, master in assistenza al paziente con lesioni del midollo spinale, master in counselling, master in management e anche il master in coordinamento che citavi tu, ecc., ecc. . . .
    Per quanto riguarda la riabilitazione, benchè questa rientri nelle attività dell'infermiere, è comunque di particolare pertinenza del fisioterapista e, dunque, fare addirittura un master solo sulla riabilitazione sarebbe un'eccessiva invasione di campo.
    E' comunque possibile che ne esistano, io non ne ho mai sentiti, però l'unico consiglio che posso darti è di valutare tra le offerte di diverse università. Puoi anche guardare su alcuni siti di infermieri es.:
    www.infermieriattivi.it
    www.infermierionline.net e altri dove so che a volte pubblicano alcuni master che escono o chiedere direttamente a loro.
    Altro non so proprio dirti . . .
    Spero di esserti stata di aiuto . . . un saluto Elena
    Grazie,
    mi hai risposto più che esaurientemente...
    mi concentravo sulle specializzazioni, perchè mi chiedo i master (che poi costano anche un bel pò) alla fine danno realmente un riscontro lavorativo? ognuno ovviamente ha una sua idea su ciò.

  4. #4
    Junior
    Registrato dal
    Jan 2011
    Messaggi
    25

    Thumbs up Vero

    Pienamente d'accordo soprattutto sui costi, sempre esagerati!!!

    Io di specializzazioni vere e proprie conosco sono il biennio di Laurea Specialistica in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche, che per quel che ne so serve soprattutto per lavorare poi in ambito direzionale e manageriale . . . so che allo stesso modo c'è anche la Laurea Specialistica per i Professionisti della Riabilitazione però non so se gli infermieri possono accedervi . . .

    CIAO CIAO

  5. #5
    helleneb
    Ospite

    Predefinito

    Ma sapete se la specializzazione si può fare lavorando come infermiere? Cioè prima si fa la triennale, dopo inizi a lavorare come infermiere e nel mentre fai la specialistica.. magari invece di due anni ci metti tre anni.. oppure è come la triennale che richiede obbligo di frequenza? A me sembra bella quella per l'area critica ma anche ginecologia ed ostetricia!!!

  6. #6
    Junior
    Registrato dal
    Jan 2011
    Messaggi
    25

    Wink

    Sì puoi fare sia la Specialistica che i Master lavorando. Alcuni master sono effettuabili via internet, comunque anche per quelli con obbligo di frequenza e tirocinio, è possibile chiedere le 150 ore per il diritto allo studio (non è poi detto che l'Azienda le conceda, ma tentar non nuoce). Non sono sicura dell'obbligo di frequenza anche per la laurea specialistica e non so se è possibile iscriversi subito dopo il conseguimento della laurea triennale o se occorre maturare esperienze lavorative. Per alcuni master, alcune facoltà tra i requisiti chiedono un'esperienza professionale di almeno un anno.

    Questo è quanto so dirti io . . . spero di averti aiutato . . .
    CIAO CIAO

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •